Schüco Italia Headquarters

Padova - 2010
Categories: interior

Nell’anonimo contesto della zona industriale di Padova è stato recuperato e ampliato uno stabilimento degli anni ’90, realizzando la nuova sede italiana di Schüco. Il fulcro della composizione è lo spazio verde tra nuovo volume ed esistente, schermato da un lungo setto curvo in cemento che delinea il giardino, indirizza lo sguardo, diviene affaccio. Raggiunto il fronte est il setto si piega in uno spigolo acuto che con la pensilina inquadra la facciata. Importante compositivamente è l’articolato percorso trasversale del primo piano in cui si innestano e rapportano le varie parti, che si conclude nel bowindow emergente dal fronte sud. Dinamicità di forme e percorsi trasmettono un’immagine “viva” e in evoluzione dell’azienda, stabilendo sempre diversi rapporti visivi tra interno/esterno, tra interno/interno, tra luoghi di lavoro e spazi di pausa; l’uso di linee inclinate per definire spazi e percorsi provoca tensioni visive e incrementa la fluidità delle connessioni tra i volumi.
I principi guida del progetto architettonico sono stati applicati anche negli interni, nel disegno degli arredi su misura, nella scelta dei materiali, nell’illuminotecnica e nelle finiture.