CM-D3

Ponzano Veneto (TV) - 2012
Categories: housing

Il progetto si inserisce in un contesto dove sono presenti importanti edifici pubblici, in particolare l’asilo progettato dall’arch. Campo Baeza.
L’impressione di semplicità volumetrica che si ricava da una prima lettura della pianta si arrichisce nella visione complessiva dell’articolata impaginazione dei prospetti.
La casa bifamiliare è costituita da un volume principale semplice a cui vengono giustapposti due “volumi virtuali” definiti dai pannelli delle terrazze.
Il rapporto tra abitato e spazi esterni è un valore fondante della composizione: l’angolo architettonico, momento di tensione dei prospetti, viene svuotato per creare un rapporto di continuità tra soggiorno e giardino di pertinenza.