CM-D3 Residence

Ponzano Veneto (TV) - 2012
Categories: urban

Il progetto si inserisce in un contesto dove sono presenti importanti edifici pubblici, in particolare l’asilo progettato dall’arch. Campo Baeza.
Il progetto mira a ingentilire la dimensione fredda e monotona della residenza multifamiliare attraverso la formazione di spazi di relazione comuni e luoghi di aggregazione.
La geometria architettonica è semplice: figure elementari tra loro accostate sono contaminate da lievi “scivolamenti” fino ad organizzare una corte interna che si affaccia sul parco secolare di una villa del ‘700.
L’impressione di semplicità volumetrica che si ricava da una prima lettura della pianta si arrichisce nella visione complessiva dell’articolata impaginazione dei prospetti.
Le abitazioni del piano terra dispongono di un giardino privato protetto dal percorso comune attraverso un piano verde rialzato e da muri di cinta, mentre le unità ai piani superiori sono tutte caratterizzate da ampie terrazze.
Gli spazi comuni, i percorsi e le piazze sono contraddistinte da forme irregolari che tendono a rompere e contaminare l’ordine compositivo dei volumi diventando un eccezione dentro una regola.